COVID-19: dal 1 febbraio a Roma i musei sono aperti Lun.-Ven.

%image%

Nathalie Du Pasquier – Campo di Marte

L’artista e designer francese Nathalie Du Pasquier (Bordeaux, 1957) presenta, nell’ambito di SOLO/MULTI, la sua prima grande personale in un’istituzione museale italiana, intitolata Campo di Marte. La mostra è concepita come un Gesamtkunstwerk — una “sinfonia silenziosa” nelle parole dell’artista — che comprende un corpus di un centinaio di opere realizzate dagli anni Ottanta fino a oggi.

Superando l’idea tradizionale di antologica, la mostra si confronta con la vastità della sala che la ospita, divenendo un’unica grande installazione dinamica e multiforme. Lavorando sulle pareti come fossero delle immense tele, l’artista trasforma l’ambiente in uno scenario unico dove il visitatore è invitato a confrontarsi con dipinti, disegni, stampe e costruzioni tridimensionali, accostati secondo logiche diverse.

Nathalie Du Pasquier è un’artista e designer con sede a Milano nota soprattutto per il suo lavoro come membro fondatore del Memphis Group. I suoi primi lavori includono mobili, tessuti, modelli di abbigliamento e gioielli oltre a lavori iconici in decorazioni e motivi. Dal 1987 si dedica costantemente alla pittura. Si è unita al team Mutina nel 2019 con la realizzazione di BRIC, l’installazione site-specific esposta in occasione di MUT 4.

Per quasi 40 anni, Du Pasquier si è divertita a sfumare i confini tra belle arti e design. Dal 1987 si è dedicata alla pittura sfidando il concetto di rappresentazione. Come nelle sue prime opere di design, i dipinti dai colori intensi della pittrice esplorano complesse composizioni di forme, idee di ritratto in opposizione alla realtà, e le relazioni espressive tra oggetti e colori. Dai suoi paesaggi di fine anni ’80 e inizio anni ’90, i quadri della Du Pasquier si sono evoluti in nature morte di oggetti attentamente disposti e composizioni più astratte e immaginarie di superfici e forme dissociate.

Con il sostegno di Mutina, Pace Gallery, Apalazzo Gallery, Symetria, Nuovi Mecenati – Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea, Académie de France à Rome – Villa Médicis.

Nathalie Du Pasquier – Campo di Marte al Macro – Museo per l’Immaginazione Preventiva fino al 20 Giugno.

Categoria:
Arte Contemporanea
Tag:
NATHALIE DU PASQUIER

Altre mostre